Entra in contatto con noi

Analisi

La serie A riprende? Ecco il possibile calendario del Milan

Avatar

Pubblicato

il

San Siro

MILANO – Parlare di calcio nel pieno dell’urgenza causata dal Covid-19 che sta paralizzando l’Italia è certamente improbo, così come complicato è stabilire se e quando il pallone tornerà a rotolare in campo, se e quando la stagione 2019-2020 verrà portata a termine. Eppure, nonostante il periodo di difficoltà, i club di serie A valutano assieme alle istituzioni la possibilità di completare il campionato sfruttando ogni data possibile da quando sarà possibile riprendere allenamenti e partite. Giusto domenica, Gabriele Gravina (numero 1  della FIGC) ha ipotizzato una coda fino ad autunno inoltrato, anche se come soluzione estrema.

Ipotesi

Il tutto, ovviamente, è del resto legato alla fine dell’emergenza legata al coronavirus, perché un periodo programmato oggi potrebbe inevitabilmente slittare domani se i contagi dovessero non diminuire da qui ad un mese. La politica del calcio e le società, infatti, discutono circa la possibile ripresa del campionato, ipotizzata dapprima per l’inizio di maggio e successivamente posticipata alla fine dello stesso mese, data che attualmente è la più probabile per far ripartire la serie A evitando ai club di perdere danaro e al campionato di poter terminare assegnando tutti i verdetti.

Calendario

Qualora si riprendesse, il Milan comincerebbe a giocare nel fine settimana fra il 23 ed il 24 maggio con la trasferta di Lecce, quindi i successivi mercoledì e giovedì (27 e 28 maggio) andrebbe in scena Milan-Roma, il 30 o 31 Spal-Milan, con Lazio-Milan a metà della settimana successiva (3-4 giugno) e Milan-Juventus sabato 6 o domenica 7. Mercoledì 10 e giovedì 11, poi, 32.ma giornata che vedrebbe in programma Napoli-Milan e 33.ma (fine settimana fra il 13 ed il 14) a San Siro i rossoneri ospiterebbero il Parma.

Finale

Ultimi cinque turni: Milan-Bologna dovrebbe disputarsi il 17 o 18 giugno, Sassuolo-Milan fra il 20 ed il 21, Milan-Atalanta mercoledì 24 o giovedì 25, Sampdoria-Milan sabato 27 o domenica 28, infine Milan-Cagliari in programma mercoledì 1 o giovedì 2 luglio. Un calendario fitto ed intricato, l’unico possibile per portare a termine la serie A il prima possibile, sfruttando tutte le date disponibili e giocando assiduamente ogni tre giorni. Incrociando per ora le dita e ricordando che questo programma è ad oggi una bozza più provvisoria che mai.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *