Entra in contatto con noi

Calciomercato

Milan: tutti i cedibili del centrocampo

Avatar

Pubblicato

il

Franck Kessie

MILANO – Il Milan programma già la stagione 2020-2021 in attesa di capire se, quando e come si concluderà quella attualmente in corso. L’obiettivo della società rossonera sarà quello di rendere l’organico più competitivo rispetto agli ultimi, badando anche ad età e tetto ingaggi, costruendo una formazione che possa finalmente lottare (e possibilmente raggiungere) per quel quarto posto e quella qualificazione alla Coppa dei Campioni che al club milanista manca dalla primavera del 2014.

Intoccabili

In particolar modo a centrocampo il Milan potrebbe operare i cambiamenti maggiori rivoluzionando o quasi il reparto nevralgico del campo. Di incedibili, infatti, nella mediana milanista ce ne saranno ben pochi: Bennacer è senz’altro uno di questi, così come Krunic che dopo un anno di apprendistato potrebbe avere più spazio. Anche Calhanoglu, a meno di offerte economiche clamorose, è destinato a restare a Milanello ed essere uno degli elementi più esperti della rosa.

Partenti

In bilico tutti gli altri centrocampisti, a partire da Lucas Paquetà per il quale il Milan chiede 30 milioni (cifra difficilmente reperibile) e che inserirebbe volentieri anche in qualche scambio (vedi quello con Florentino Luis del Benfica). Premesso poi che Biglia e Bonaventura non rinnoveranno il contratto e lasceranno dunque al 100% Milano, dubbi permangono su Franck Kessie, in teoria titolare, in pratica sempre cedibile da almeno un anno e che a fronte di una proposta di 25 milioni sarebbe automaticamente venduto.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Facebook

Advertisement