Entra in contatto con noi

Calciomercato

Milan: arriva il tempo delle cessioni

Avatar

Pubblicato

il

Ricardo Rodriguez \ ANSA

MILANO – Il calciomercato in questa calda e strana estate 2020 è particolare ed anomalo per tutti: il tempo per rinforzarsi è poco, la nuova stagione già alle porte e mai come stavolta il rischio di sbagliare altissimo. Al Milan, confermati Pioli in panchina e la coppia Maldini-Massara a dirigere l’area tecnica, c’è rinnovato ottimismo dopo l’ottimo finale dell’ultimo campionato e l’obiettivo per il prossimo non potrà che essere l’assalto alle prime quattro posizioni che valgono l’ingresso in Coppa Campioni dopo 7 anni, oltre all’obbligo di fare il massimo in Europa e in Coppa Italia.

Vendere

Ma per riuscire nell’intento occorrerà che la dirigenza costruisca un organico omogeneo, acquistando calciatori funzionali per l’allenatore ma anche cedendo quegli elementi fuori dal progetto tecnico e che possano portare liquidità alle casse societarie. Fra questi, certamente c’è Lucas Paquetà, assai deludente nell’ultima annata, e che il Milan proverà ad inserire in qualche trattativa in entrata; lontano da Milanello anche Davide Calabria che piace in Spagna e al Bologna, così come Ricardo Rodriguez, rientrato dal prestito al PSV Eindhoven e diretto al Torino che prenderebbe volentieri anche Rade Krunic.

Strategie

Detto poi che il giovane portiere Plizzari giocherà ancora in prestito in serie B, stavolta alla Reggina, e che uno dei due difensori centrali di riserva (Duarte e Musacchio) sarà messo sul mercato in attesa di offerte, Maldini e Massara dovranno stabilire assieme a Pioli il futuro di Tommaso Pobega, una delle rivelazioni del campionato cadetto con la maglia del Pordenone, che pare destinato ad un altro prestito ma che andrà in ritiro col Milan e proverà a convincere l’allenatore ed avere la sua prima e meritata possibilità in massima serie e in uno dei palcoscenici più autorevoli del mondo.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Facebook

Advertisement