Entra in contatto con noi

Analisi

Milan: incertezza sul vice Donnarumma

Avatar

Pubblicato

il

Pepe Reina \ ANSA

MILANO – Il rinnovo di Gianluigi Donnarumma con il Milan è sempre più vicino e la porta rossonera pare blindata per i prossimi anni grazie all’accordo fra il club ed il portiere classe 1999, ormai colonna della squadra e baluardo essenziale per rendere competitiva la compagine milanista nella difficile rincorsa alla vecchia gloria che fu. Ma se la titolarità della porta non è messa affatto in discussione, qualche dubbio in più c’è su quello che una volta si chiamava dodicesimo, ovvero il portiere di riserva che andrà in panchina alle spalle di Donnarumma.

Addii e ritorni

Premesso che il bosniaco Begovic (arrivato in prestito a gennaio) tornerà in Inghilterra, l’ipotesi più scontata è quella del ritorno di Pepe Reina che nell’ultimo mercato di riparazione è finito all’Aston Villa ma che da contratto tornerà a Milanello. Certezze sul fatto che lo spagnolo (età 38 anni) resti in rossonero, però, ce ne sono assai poche: Reina non è convinto ed entusiasta di rimanere al Milan per giocare solo la Coppa Italia e lo stesso club potrebbe decidere di lasciarlo andare anche per abbassare il tetto ingaggi e l’età media della squadra.

Lista

In dubbio anche la permanenza di Alfredo Donnarumma nonostante la conferma del fratello, mentre Plizzari disputerà un’altra stagione in prestito in serie B, stavolta alla neopromossa ed ambiziosa Reggina. Chi sarà allora il dodicesimo di Gianluigi Donnarumma? Una strada porta a Salvatore Sirigu, in uscita dal Torino e già sul taccuino di Maldini e Massara la scorsa estate, così come percorribile potrebbe essere quella che conduce a Sepe, reduce da un’ottima stagione a Parma e che potrebbe anche tornare a Napoli come vice Meret. Infine una soluzione estera a basso costo, con la possibilità di promuovere Matteo Soncin (estremo difensore della Primavera) come terzo portiere.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Facebook

Advertisement