Entra in contatto con noi

Analisi

Milan-Calabria: altro sì in arrivo

Avatar

Pubblicato

il

Davide Calabria / ANSA

MILANO – Le prestazioni di Davide Calabria sono, da un anno a questa parte, fra le migliori di tutto il Milan ed il terzino rossonero è passato dall’essere un calciatore timido, impacciato e confusionario, all’instancabile corridore della fascia destra, attento in difesa, preciso nella fase offensiva, nonché nuovo uomo tuttofare di Pioli, adattabile perfino come mediano e con più che apprezzabili risultati. La convocazione in Nazionale per i prossimi Europei appare quasi scontata, così come già diverse sono le voci che parlano di un appuntamento fra Calabria ed il Milan per definire il rinnovo di contratto.

Prospettive

Anche perché l’accordo fra il difensore ed il club milanese scade nel 2022 e l’intenzione della dirigenza milanista è quella di arrivare in estate senza preoccupazioni sui rinnovi da effettuare entro un anno e mezzo. Ad oggi, Calabria guadagna 1,1 milioni di euro a stagione e l’intenzione congiunta fra le parti è di allungamento fino al 2025 con adeguamento a 2 milioni, soluzione che accontenta sia il Milan che il calciatore, entrambi consapevoli della reciproca volontà di proseguire insieme, soprattutto dopo la crescita ed i miglioramenti di un giocatore rinato e trasformato.

Clicca per commentare

Devi essere loggato per postare un commento Accedi

Lascia un commento